Riconoscimenti e premi

:: v.m. - GAZZETTA DEL SUD - 25 maggio 2010
PREMIO "CITTÀ DEL SOLE" A PINO MICHIENZI CONFERITO PER LA CATEGORIA SPETTACOLO

Riconoscimento di dodici Rotary club all'attore, regista e autore teatrale
A Pino Michienzi, catanzarese, attore, regista ed autore teatrale, attribuito il premio per la categoria spettacolo "La città del sole", l'associazione composta da dodici Rotary club calabresi. Il premio è riservato a quei calabresi che hanno operato nella terra d'origine distinguendosi particolarmente per impegno, operosità, coraggio ed onestà nel campo delle arti, delle scienze e delle professioni, contribuendo così alla crescita culturale, umana, sociale ed economica della nostra regione. L'edizione del corrente anno – la tredicesima – è stata organizzata dal Rotary club di Petilia Policastro "Valle del Tacina" Centenario. La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si è svolta presso la biblioteca comunale della stesso centro del crotonese alla presenza delle autorità locali e di tanti rappresentanti dei dodici Rotary aderenti all'associazione.

Pino Michienzi e Giovanni Petracca Pino Michienzi premiato dal Rotary Premio Città del Sole 2010 Premio Città del Sole 2010

Michienzi molto noto in città, dopo una brillante carriera televisiva, cinematografica e teatrale, pur vivendo a Roma, non ha mai staccato, come suol dirsi, il cordone ombelicale con Catanzaro e la Calabria. Il che si ritrova nei suoi lavori. Ed infatti alla propria terra che Michienzi ha sempre dedicato con amore ed affetto la fitta drammaturgia che la riguarda - come ha scritto in una nota Giovanni Petracca, past president del Rotary club di Catanzaro e socio fondatore dell'Associazione "La città del sole" - con spettacoli che hanno fra gli autori calabresi nomi di grande prestigio quali Alvaro, Repaci, La Cava, Costabile, Calogero, Padula e, tra i più recenti, Gambino, Argiroffi, Chirico, Enotrio e Gemelli. Michienzi, altresì, riduce e rappresenta romanzi, interpreta e divulga le loro poesie e prose, racconta la loro vita e mette in scena fatti ed accadimenti storici della propria terra. È anche autore di due importanti saggi su Corrado Alvaro: "Il teatro e la maschera nobile" e "La donna nel mito della memoria e dell'infanzia".
Prima di ricevere il premio dalle mani di Giovanni Petracca, Pino Michienzi ha declamato una favola di Leonida Repaci, ovviamente un'altra performance del noto attore ed autore molto apprezzata dagli intervenuti alla manifestazione, svoltasi all'insegna della marcata cordialità.

:: Premio Curinga 2008 per Pino Michienzi.
Intervista a Pino Michienzi in occasione del Premio Curinga 2008.