Rodolfo Chirico Il tempo dei carnefici - Cresci nuova ogni ora

IL TEMPO DEI CARNEFICI e CRESCI NUOVA OGNI ORA di Rodolfo Chirico, due recitals caratterizzati da una vena teatrale sottile e personalissima raccontano i temi della fanciullezza, dell’amore, dell’amicizia, delle radicate ottusità del pensiero.

Il primo dei due viene registrato a Telespazio Calabria e mandato in onda in diverse occasioni negli anni successivi.
R.R. - GAZZETTA DEL SUD - 6 settembre 1988

"LA TOURNÉE ESTIVA CON "CRESCI NUOVA OGNI ORA" DI RODOLFO CHIRICO"
"Pino Michienzi e Anna Maria De Luca interpreti, Capicotto alla chitarra"
[...] Con questo giudizio di Antonio Piromalli, Pino Michienzi, Anna Maria De Luca ed Ettore Capicotto alla chitarra, danno inizio al recital sul poeta-drammaturgo Rodolfo Chirico vincitore del Rhegium Julii 1987 col volume "Cresci nuova ogni ora" da cui , appunto, è tratta la rappresentazione.
Michienzi per ritmi, l’ambiguità colta della portata semantica; la De Luca, per la penetrazione evocativa e la particolare voce dagli ammiccanti suoni della parola-dare senza ritorno, sono interpreti ideali per la poesia-mancante dell’artista reggino.

GAZZETTA DEL SUD - 16 OTTOBRE 1988
"RODOLFO CHIRICO, ‘CRESCI NUOVA OGNI’ ORA A FIRENZE"
"Spettacolo voluto dal Rhegium Julii"
[...] gli attori Pino Michienzi, Anna Maria De Luca e il chitarrista Ettore Capicotto hanno rappresentato "Cresci nuova ogni ora’ in questi giorni a Firenze al Teatro "L’Amicizia" in una particolare serata di pubblico attento e numeroso che ha decretato il successo al poeta drammaturgo e agli attori. [...] Vi sono strumenti con cui è impossibile bluffare: o suonano o non suonano. D’altra parte l’arte di Chirico è coralmente rivissuta nei ritmi di Michienzi e De Luca, con i quali da tempo il poeta tesse un rapporto artistico sui fili sottili di una rappresentazione nuova che sostituisce la parola detta o, peggio, recitata, alla sostanza-energia.
leggi la scheda
leggi la critica