Skip to content

IO di REZZAMASTRELLA | Domenica 9 gennaio h.18.30 | Teatro Comunale Badolato

Domenica 9 gennaio 2022 alle 18.30 al Teatro Comunale di Badolato andrà in scena IO di Rezzamastrella, in occasione dell’VIII edizione della #GiornataNazionaledellAttore, dedicata alla memoria di Pino Michienzi a 10 anni dalla sua scomparsa. Per la prima volta a Badolato #Rezzamastrella, i Leoni d’Oro alla carriera alla Biennale Teatro di Venezia, nonché vincitori […]

Domenica 9 gennaio 2022 alle 18.30 al Teatro Comunale di Badolato andrà in scena IO di Rezzamastrella, in occasione dell’VIII edizione della #GiornataNazionaledellAttore, dedicata alla memoria di Pino Michienzi a 10 anni dalla sua scomparsa.

Per la prima volta a Badolato #Rezzamastrella, i Leoni d’Oro alla carriera alla Biennale Teatro di Venezia, nonché vincitori del Premio Hystrio e Premio Ubu Speciale.

IO

di Flavia Mastrella e Antonio Rezza

con Antonio Rezza

Il radiologo esaurito fa le lastre sui cappotti dei pazienti mentre un essere impersonale oltraggia i luoghi della provenienza ansimando su un campo fatto a calcio.

Io cresce inumando e disumano, inventando lavatrici e strumenti di quieto vivere.

Il radiologo spossato avvolge un neonato con l’affetto della madre, un individualista piega lenzora a tutto spiano fino ad unirsi ad esse per lasciare tracce di seme sul tessuto del lavoro.

Tre persone vegliano il sonno a chi lo sta facendo mentre il piegatore di lenzora, appesantito dal suo stesso seme, scivola sotto l’acqua che si fa doccia e dolce zampillare.

Io mangia la vita bevendo acqua rotta che è portavoce dell’amaro nascere, il piegatore di lenzora parte per la galassia rompendo l’idillio con il tessuto amato.

Si gioca all’oca, parte il dado di sottecchio, Io si affida alla bellezza del profilo per passare sotto infissi angusti. Ogni tanto un torneo, un uomo che cimenta in imprese impossibili ma rese rare dalla sua enfasi, un ufo giallo scrutante esseri e parole, un visionario vede vulva nelle orecchie altrui.

E Io, affacciato sul mondo terzo dove scopre che, tra piaghe e miseria, serpeggia l’appetito non supportato dalla tavola imbandita.

Infine la catastrofe: Io si ridimensiona…

Como poco innanto tra clamori e vanto così l’idea dell’inventura porta la mente a vita duratura.

BIGLIETTI

INTERO € 15,00

UNDER 30 / OVER 65 € 12,00

UNDER 19 € 10,00

Prenotazione telefonica al 348.31.25.747 o al 340.82.02.119

oppure e-mail a prenotazionicarro@gmail.com

prevendite online al link https://www.diyticket.it/events/Teatro/6578/io-rezzamastrella

Altri articoli

Territori del Gesto | SPAc Primo Atto, dal 13 al 16 dicembre Virgilio Sieni torna a Badolato con performance, lezioni e incontri. Giovedì 15 al Marca di Catanzaro la performance “Di fronte agli occhi degli altri”

La seconda settimana del prossimo dicembre sarà intensa e all’insegna della danza per

“Voci dal sottosuolo Vol.2”, allo SpA Arrow di Rende ritorna la rassegna itinerante di teatro in emersione

Dopo il successo della prima parte, la rassegna itinerante di teatro in emersione

“U figghiu” di Saverio Tavano torna in scena il 27 novembre al Teatro comunale di Badolato, dove era stata girata la sua pluripremiata versione cinematografica. Attivo su Facebook il gruppo di car sharing per raggiungere il Teatro!

Dopo aver incassato una serie di riconoscimenti e ottenuto numerosi premi ai festival

Al via la programmazione al Teatro Comunale di Badolato – Residenza MigraMenti. La prima parte comincerà il 6 novembre con lo spettacolo “La mite” prodotto dalla compagnia fiorentina Teatri d’Imbarco

È pronta a partire la programmazione degli spettacoli invernali al Teatro Comunale di

Al via allo Spa Arrow di Rende “Voci dal sottosuolo”, rassegna itinerante di teatro in emersione

Nasce “Voci dal sottosuolo”, la rassegna itinerante di teatro in emersione organizzata allo

“Passi sulla mia testa” arriva al MARCA di Catanzaro 16 ottobre 2022 ore 18.00

Ritorna Passi sulla mia testa, lo spettacolo di Fabio Butera diretto dallo stesso Butera