Skip to content

“South Performing and Acting – Giornata Nazionale dell’Attore”, tutto pronto per il Festival di musica, teatro e danza che si terrà a giugno per 3 fine settimana tra Badolato, Roccella Jonica e Catanzaro. Tra gli ospiti della rassegna anche Ascanio Celestini, Anna Maria De Luca e Virgilio Sieni

Tre diverse località della costa jonica, tre weekend per tre gruppi di azioni artistiche e performative in differenti discipline, danza, teatro e musica.

Queste 3 azioni, a Badolato, Roccella Jonica e Catanzaro, prevedono in ciascuna settimana un appuntamento di teatro, un appuntamento di danza, un appuntamento musicale, accompagnati da un appuntamento di formazione per addetti ai lavori o attività di audience development per la creazione di nuovo pubblico. Un quarto gruppo d’azione di 2 giorni sarà a settembre con un focus sulle arti visive e cinematografiche. È la formula dello SPAc – South Performing and Acting Festival – Giornata Nazionale dell’Attore – X edizione, dedicata alla memoria di Pino Michienzi, organizzato dalla Compagnia Teatro del Carro in collaborazione col Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni, che inizierà il prossimo 9 giugno, con il patrocinio della Provincia di Catanzaro e dei Comuni di Badolato (Cz) e Roccella Jonica (Rc), e cofinanziato con risorse FSC Fondo per lo Sviluppo e la Coesione della Regione Calabria – Dipartimento Istruzione Formazione e Pari Opportunità – Settore Cultura” e Otto per mille Chiesa Valdese. 

Lo SPAc Festival vuole essere un contenitore della performance contemporanea, in cui convergono creazioni originali che si raccontano e raccontano il Sud: la programmazione vuole infatti valorizzare gli artisti locali, dando spazio a “incursioni” esterne, utilizzando luoghi anche non convenzionali. 

locandina spac 2023

SPAc Festival partirà, infatti, da Badolato marina, dove venerdì 9 giugno al Teatro all’aperto di Villa Collina ci sarà il concerto “Anita unplugged” con Anita De Luca e Marco Bertino. Sabato 10 ci si sposterà al Teatro Comunale dove andrà in scena la performance “Superstite” con coreografie e danza eseguite da Lucia Guarino. Sempre al Teatro Comunale, il giorno successivo, domenica 11 giugno, ci sarà Ascanio Celestini che proporrà al pubblico il suo “Radio Clandestina”. 

Per il fine settimana successivo, cambio di location all’Ex Convento dei Minimi di Roccella Jonica, dove il 16 giugno andrà in scena “Teresa. Un pranzo di famiglia” con protagonista Anna Maria De Luca, testo di Francesca Chirico e regia di Luca Michienzi. Sabato 17 sarà, invece, il turno della musica con il concerto di Alessia D’Andrea ed Emilio Sorridente, mentre domenica 18 spazio alla danza con Claudia Caldarano e Simone Graziano in “Piano Solo Corpo Solo” con interpretazione della Caldarano e musica dal vivo di Graziano. 

La terza settimana sarà quindi a Catanzaro: giovedì 29 giugno al Museo Marca appuntamento con la musica della violoncellista Naomi Berrill che presenterà un solo di voce e musica dal titolo “Suite dreams Calabria”. Venerdì 30 ci si sposterà al Parco della Biodiversità Mediterranea, dove al Teatro all’aperto ci sarà la danza di “Satiri” spettacolo firmato da Virgilio Sieni con i ballerini Jari Boldrini e Maurizio Giunti, accompagnati dal vivo dalla musicista Naomi Berrill. Chiude la prima parte della programmazione dello SPAc Festival il teatro di Renata Falcone che l’1 luglio presenterà al Museo Marca “Antigone. Parole e sassi”, un racconto per le nuove generazioni. 

Per il suo ultimo atto, ai primi di settembre, lo SPAc Festival tornerà  a Badolato, però questa volta nel borgo, con una due giorni dedicata alla Sezione Arti Visive e Cinema, con artisti del settore ad accompagnare le proiezioni.

Gli eventi in programma per le serate del 10, 17 e 30 giugno saranno seguiti dal Dopofestival, con il Dj set di Boss Playa. 

Tutti gli appuntamenti in cartellone avranno inizio alle ore 21.15, tranne l’ultimo, quello di Renata Falcone, dedicato ai bambini, che si svolgerà alle ore 18.00. 

VAI AL PROGRAMMA

Biglietti | Unico € 8,00 | Under 19 € 3,00

Biglietti Radio Clandestina* | Intero € 12,00 | Under 30/Over 65 € 10,00 | Under 19 € 3,00

Abbonamento 3 spettacoli a scelta | Unico € 18,00 

Abbonamento full 9 spettacoli | Unico € 48,00

Info e prenotazioni
348.31.25.747 | 340.82.02.119 
spacfestival@gmail.com
prevendite online www.diyticket.it

SPAc Festival 23 - Badolato, Roccella Jonica, Catanzaro

Altri articoli

Rassegna MigraMenti SPAc, sabato 24 febbraio la performance in cuffia silent system “Donna che nuota sott’acqua”. Solo 30 gli spettatori ammessi in sala!

Sarà una performance in cuffia silent system, “Donna che nuota sott’acqua”, il prossimo

Danza Cieca, Virgilio Sieni e Giuseppe Comuniello ospiti della Residenza MigraMenti

Nell’ambito del progetto “Il corpo ritrovato”, vincitore del bando “Accessibilità nello spettacolo dal

OPEN CALL // Bando Residenza MigraMenti 2024: proroga termine candidature all’11 febbraio!

OPEN CALL // Bando Residenza MigraMenti 2024 Bando 2024 per l’assegnazione di n°
Copertina promozionale del laboratorio Forme della tattilità condotto a Badolato da Virgilio Sieni

OPEN CALL // LABORATORIO GRATUITO “Le forme della tattilità”, Virgilio Sieni ospite della Residenza MigraMenti 2024. Iscrizioni aperte fino al 4 febbraio!

OPEN CALL // LABORATORIO GRATUITO “LE FORME DELLA TATTILITÀ” condotto da VIRGILIO SIENI

Rassegna MigraMenti SPAc, si riparte con Pilar Ternera in “Provaci ancora” domenica 14 gennaio

Riparte dopo la pausa natalizia, la residenza Artisti nei Territori MigraMenti, con la

Residenza MigraMenti 2023, Vita di San Genesio di CTRL+ALT+CANC

Residenza MigraMenti 2023CTRL+ALT+CANC – Sezione “Inedite”Vita di San Genesio01-15 dicembre 2023 | Teatro